Come fare le cartellate

Un dolce pugliese unico..Questa ricetta è di mio papà ,che quando le fa è una festa ..!

INGREDIENTI per circa 40 cartellate: 1 kg di farina 00 , 200 ml vino bianco , 200 ml olio extravergine di oliva,1 l vino cotto di fichi , un pizzico di sale, olio per friggere q.b .  Procedimento: scaldare in un pentolino vino e olio senza farlo bollire , solo scaldare. In una ciotola versiamo la farina , un pizzico di sale, versiamo l l’olio e il vino e impastiamo . Lasciamo riposare 30 Min . Con un tirapasta formiamo delle sfoglie di 2 mm  di spessore . Con un tagliapasta formiamo delle strisce da 3 cm di spessore e lunghe 30 cm circa . Arrotoliamo le strisce su se stesse e pizzichiamo ogni 4 cm. Disponiamo su di un tavolo da lavoro infarinato le cartellate  , le copriamo con un canovaccio, lasciamo riposare 5-6 ore . Scaldiamo in  una pentola per friggere abbondante olio per friggere . Facciamo friggere le cartellate , che siano croccanti ma attenti a non bruciarle . Una volta fritte, appoggiate su di un panno carta per assorbire l’olio della frittura ,le immergiamo nel vino cotto di fichi  leggermente caldo . Disponiamo su un piatto da portata .Le nostre “carteddate”, come  direbbe un pugliese doc ,sono pronte ! L alternativa se non riusciamo a reperire il vin cotto e il miele .

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...