Un consiglio per un buon pompelmo

Un piccolo consiglio per gustare il pompelmo se non ci piace il sapore amaro e un po’ acido di questo meraviglioso agrume è di tagliarlo a metà in senso orizzontale, con un coltello incidere la buccia per staccare gli spicchi un po’ dalla buccia e versare sopra un cucchiaino di miele , con un cucchiaino poi , direttamente dalla buccia del pompelmo potremo gustare il nostro frutto addolcito dal miele che come sappiamo è anche ricco di proprietà utili per affrontare al meglio la stagione del freddo.Il miele è un super alimento le cui componenti sono state indicate da vari studi per avere effetti antiossidanti, antimicrobici, antinfiammatori, antiproliferativi, antitumorali e antimetastatici. A ragione di tutto ciò non mi faccio mancare una bella dose di vitamina C facendo succhi di  pompelmo naturali , consumando limoni e arance ma anche miele( che utilizzo anche come cosmetico e ne parlo in questo blog )  , propoli e polline . Il polline per me è una meraviglia della natura , pare sia l’alimento più completo presente in natura . In un prossimo articolo mi piacerebbe parlare di come lo utilizzo io.  Intanto un buon pompelmo al miele spero sia stato  un buon consiglio!!

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...