Come fare la pizza

Vi piace la pizza? A me si, in tutti i modi e le maniere !! Io credo che mette tutti d accordo ed è uno squisito salva cena quando abbiamo ospiti !! Sinceramente non mi è venuta bene subito , troppo alta , troppo bassa .. ma poi è venuta !! Ed è venuta bene !! Per questo mi sento pronta per condividere con voi la mia ricetta !! E dico di non disperare , tutti possiamo produrre una buona pizza e nessuna pizza sarà mai uguale all’ altra . E la farina ? Che dilemma !! Io solo la 00 la evito.Mi trovo benissimo con l integrale perché più digeribile ma anche la 1( se hai ospiti la migliore )  o la 2 , oppure si può mischiare la farina di grano tenero con metà farina di  semola.. prova la tua versione preferita,troverai delle cavie sicuramente !!  ) .Ecco la ricetta : 500gr di farina ,250 ml di acqua tiepida ,una bustina di lievito per pizza , 3  cucchiaini di sale ,una punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio e una punta di cucchiaino di zucchero . Procedimento : io uso una ciotola in cui  faccio una fontana con la farina mischiata con  il lievito , in centro aggiungo l’ acqua , il sale ,lo zucchero e il bicarbonato di sodio. Ora bisogna impastare. Impastare è il segreto . Impastare circa per 10 minuti fino a quando l impasto è liscio e caldo.  Ora lo copro con un canovaccio e lo lascio lievitare . Come , quando e perché ? Dipende .. dal tempo che ho a disposizione e dalla stagione . Comunque non meno di quattro ore . In un luogo chiuso e buio . Se ho poco tempo scaldo un Min il forno e lascio l impasto nel  forno spento riscaldato con la luce accesa . Oppure lo preparo il giorno prima e lo lascio in frigo.  Si anche in frigo lievita !! Ora trascorso il tempo necessario , rimpasto il tutto . Formo 2 palline d impasto e le lascio stare per un 15 Min ,coperte sotto un canovaccio . Intanto accendo il forno a 200′. Ora infarino il banco da lavoro e con il mattarello, anche lui infarinato ,provo a stendere l impasto . Se è “nervoso” ,non si fa stendere ,lo lascio stare 5 min . Stendo l impasto. Intanto metto la carta forno sulla teglia e un filo di olio  extravergine di  oliva . Adagio  l impasto steso sulla teglia .  E così per l altra teglia . La prossima mossa è il pomodoro ,coprire la base  di salsa, condita con olio, sale e origano .Mettiamo a questo punto gli altri ingredienti che desideriamo e  ( acciughe,olive, cipolle , salamino , tonno,panna ,speck  .. e sbizzarritevi ).

Infine spargete la mozzarella tagliata in precedenza. Un filo di olio e inforna . In pochi minuti la pizza è pronta .  E se siamo stanchi e non abbiamo forza o voglia d impastare ?Io utilizzo un robot da cucina di un noto discount con cui mi trovo benissimo, perché lavora in meno tempo e meglio di me .Come ? Mischio tutti gli ingredienti e imposto il tasto “Impast” . In un Min e 30 secondi viene un impasto doc  !!! La pizza è buona ma attenti a non esagerare se tenete alla linea.  Vi viene mal di pancia quando mangiate la pizza?  Escludendo un intolleranza ,forse non ha lievitato abbastanza l impasto ,per cui , attenti ai tempi che non siano troppo corti . Buona pizza a tutti !!! E fatemi sapere  di una buona riuscita !!

Pronta !! L ideale per una serata tra amici ..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...